28 aprile

Rivivere San Giorgio

Una giornata tra rassegne culturali e religiose in occasione della Festa Patronale. Esposti i volumi dell'archivio parrocchiale dopo il restauro. Nel pomeriggio, momento di preghiera e Rogo del Balun

In occasione della Festa Patronale, a Lurago, l’Amministrazione comunale in collaborazione con alcune associazioni e gruppi del territorio organizzano e promuovono alcune rassegne culturali e religiose nell’antico borgo di San Giorgio.

L’appuntamento è fissato per domenica 28 aprile in occasione della festa patronale (la cui memoria liturgica è il 23 aprile). Durante la giornata sarà possibile visionare il risultato delle opere di restauro dei volumi dell’archivio parrocchiale. La mostra fornirà i dettagli relativi alle fasi del restauro e alla nuova modalità di consultazione dei registri.

Il gruppo creatività durante la giornata allestirà la propria mostra di oggetti e manufatti, la cui vendita finanzierà, ancora una volta le opere di restauro e conservazione dell’archivio.

Nel pomeriggio sarà possibile visitare la cantina e “il museo dei temp indrè”. A partire dalle ore 15:30 sono attesi bambini e ragazzi per i laboratori.

Alle ore 17:00 si svolerà presso l’Antica Chiesa un momento di preghiera e il “Rogo del Balun”. La giornata si concluderà con la consegna delle borse di studio a cura dell’Amministrazione Comunale.

Pubblicato venerdì 19 Aprile 2019
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email

Widget not in any sidebars

Parrocchia San Giorgio Martire
Arcidiocesi di Milano
Via Risorgimento, 2 (Via Amuzio, 1) – 22070 Lurago Marinone (CO) – Tel. 031935823 – Email. segreteria@parrocchialuragomarinone.it
Riproduzione solo con permesso. Tutti i diritti sono riservati

Ti invitiamo a leggere attentamente la nostra Privacy Policy e la nostra Cookie Policy e ad accettarne le condizioni prima di procedere. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Ti invitiamo a leggere attentamente la nostra Privacy Policy e la nostra Cookie Policy e ad accettarne le condizioni prima di procedere.

Chiudi