Un percorso teologico per un orizzonte di confronto sulla sinodalità è quello proposto dal Vicariato per la formazione permanente del clero e articolato in una serie di incontri nelle Zone pastorali, rivolti il mattino al clero (sacerdoti e diaconi) e la sera ai laici (in particolare i componenti dei Consigli parrocchiali, pastorali e affari economici). In ogni incontro sarà presente l’Arcivescovo, monsignor Mario Delpini.

Le tematiche sono pensate in base a uno sviluppo per offrire la possibilità di partecipare a più incontri. L’obiettivo è quello di aiutare a riflettere sulla dimensione della sinodalità, collocarla storicamente, provare a vedere elementi di criticità e a elaborare prospettive praticabili. La riflessione è da vedere come avvio per una feconda riflessione condivisa tra i vari soggetti coinvolti e applicata al vissuto e al modo di vivere la comunione e la Chiesa nel concreto. Il desiderio è quello di offrire una condivisa formazione che possa avere motivo di ripresa e riflessione comune.

Ecco il calendario, i temi e i relatori.

Martedì 16 gennaio, Zona 5 (Monza e Brianza): «Ecclesiologia in evoluzione nel percorso storico di una Chiesa sinodale in particolare dal Vaticano II a oggi» (Francesco Scanziani); ore 10-12.30 al Centro Pastorale Ambrosiano di Seveso (via San Francesco), ore 20.45-22.30 parrocchia S. Maria Nascente di Meda (p.za Chiesa 10)

Martedì 23 gennaio, Zona 6 (Melegnano): «Per una sinodalità praticabile: prospettive dall’Evangelii Gaudium» (Stella Morra): ore 10-12.30 nel salone dell’oratorio della parrocchia San Donato in San Donato Milanese (via Trieste), ore 20.45-22.30 nella chiesa parrocchiale di Santa Barbara in Metanopoli a San Donato Milanese (p.za Santa Barbara)

Martedì 30 gennaio, Zona 7 (Sesto S. Giovanni): «Sinodalità-collegialità: quali circolarità possibili e quali indicazioni per il cammino» (Roberto Repole); ore 10-12.30 presso l’oratorio della parrocchia dei SS. Marco e Gregorio a Cologno Monzese (parcheggio in via don Pietro Giudici 19), ore 20.45-22.30 presso la chiesa parrocchiale dei SS. Marco e Gregorio a Cologno Monzese (entrata in viale Visconti di San Vito 11)

Giovedì 8 febbraio, Zona 4 (Rho): «Il discernimento: esercizio alto di sinodalità» (Gualtiero Sigismondi): ore 10-12.30 presso i Padri Oblati di Rho (corso Europa 228), ore 20.45-22.30 presso la chiesa parrocchiale di San Vittore in Rho (p.za San Vittore)

Giovedì 15 febbraio, Zona 3 (Lecco): «Diritto canonico e/o Chiesa di comunione: quali convergenze e quali problematiche nell’edificare la Chiesa?» (Alessandro Giraudo); ore 10-12.30 presso la casa dei Padri Barnabiti a Eupilio (via S. Antonio Maria Zaccaria 5), ore 20.45-22.30 presso la Basilica di S. Nicolò a Lecco (via Canonica 4)

Martedì 20 febbraio, Zona 2 (Varese): «Sensus Fidei, dono della dignità battesimale per edificare una Chiesa sinodale» (Dario Vitali); ore 10-12.30 e ore 20.45-22.30 al Collegio De Filippi di Varese (via don Luigi Brambilla 15)

Martedì 27 febbraio, Zona 1 (Milano): «Sinodalità alla prova. Racconto critico di tre luoghi e soggetti ecclesiali» (Valentina Soncini, Paolo Martinelli, Luca Fallica); ore 10-12.30 presso il Teatro del Collegio San Carlo di Milano (via Morozzo della Rocca 12), ore 20.45-22.30 presso la Basilica di Sant’Ambrogio a Milano.